5x1000_1200

Durante l’emergenza sanitaria non ci siamo mai fermati: abbiamo consegnato libri, farmaci e prodotti alimentari, abbiamo pagato bollette e disbrigato commissioni per le persone più anziane e vulnerabili, abbiamo rimesso a punto vecchi tablet e semi-sgangherati pc perchè nessuno rimanesse indietro nella didattica a distanza.

Oggi più che mai
abbiamo bisogno del tuo aiuto.

DONA il tuo 5×1000 + 2×1000 e sostieni i progetti sociali di MIGR-AZIONI e le nostre attività culturali.

Per il tuo 5×1000 + 2×1000 a MIGR-AZIONI è  sufficiente una firma e indicare, nelle apposite caselle, il nostro Codice Fiscale   90036160613.

•  In particolare il contributo servirà al Progetto “Sognando la LIBER…tà | Promozione della lettura nei luoghi inconsueti”. Con questo progetto intendiamo portare, grazie al supporto delle nostre Edizioni Migr-Azioni,  la cultura nei posti dove meno ce l’aspettiamo: tra le strade meno battute, tra i Sud del mondo, tra le periferie non solo delle città ma anche dell’anima.

• Grazie alle vostre donazioni ci occuperemo anche del riordino della Piccola Biblioteca Interculturale “Gaetano Docimo”, che conta ormai più di 2.000 titoli, oltre che periodici, manoscritti, e materiale audiovisivo; insieme ad altro materiale di approfondimento e di documentazione di vario genere; libri per ragazzi, copia tesi di laurea, riviste, periodici e video che oltre a toccare i temi dell’immigrazione e dell’educazione interculturale, offrono occasioni per percorsi di interazione, dialogo, integrazione, confronto e scambio su tematiche quali la pace, la mondialità, le religioni, carità, solidarietà, missione, rapporti nord / sud del mondo, scienze sociali, globalizzazione. Daremo, quindi,  una casa alla Piccola Biblioteca, a cui affiancheremo una sala per conferenze (dando nuovo slancio ed impulso alla formazione per i nostri soci e più eventi di cui potrà fruire tutta la cittadinanza) ed una tripla mediateca:

 – MemoEtica (Banca dati multimediale della memoria e dell’impegno),
– Memoteca Migrante (banca dati multimediale sulla storia della presenza africana, e non solo, nell’agro aversano e dell’associazionismo interculturale del territorio),
– ME. TE. Memorie Teverolesi

• Supporteremo le attività ed i progetti della Biblioteca Sociale “Il Dono” e l’accompagneremo nella creazione di punti lettura diffusi.

• Ed infine continueremo a sostenere il progetto nazionale CITYTELLING  e lo spin-off Teverola Citytelling: LABORATORI (permanenti) DI  FORMAZIONE – INTERVENTO, al servizio delle comunità locali, e di promozione di pratiche di cittadinanza attiva. Laboratori che hanno come destinatari: cittadini, giovani del territorio, immigrati, operatori dei mezzi d’informazione, operatori/responsabili delle organizzazioni locali del Terzo settore, docenti/dirigenti delle scuole locali, funzionari/amministratori delle pubbliche amministrazioni locali, studenti e cittadini, che interagiscono fra di loro attraverso gruppi di lavoro misti che operano su obiettivi specifici che, di volta in volta, verranno definiti.

Destinare il 5×1000 + 2×1000 non comporta alcuna spesa. È una quota d’imposta cui lo Stato rinuncia e che non sostituisce l’8×1000. Devolvere il 5×1000 + 2×1000  è semplice.

IL 5×1000 + 2×1000 A MIGR-AZIONI IN 3 SEMPLICI MOSSE
1. Compila il modulo 730, il CUD oppure il Modello Unico;
2a. Firma nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale…”;
2b. Firma nel riquadro “Associazione Culturale” del box Scelta della destinazione del due per mille dell’Irpef;
3. Indica il codice fiscale di MIGR-AZIONI: 90036160613

Puoi donare il tuo 5×1000 + 2×1000 anche se non devi presentare la dichiarazione, ma hai ricevuto il Modello CU (ex Modello CUD). In questo caso, per poter donare il 5×1000 + 2×1000 a MIGR-AZIONI

1. Dovrai firmare negli appositi riquadri del modello CU ed indicare il codice fiscale 90036160613 e inserire la scheda in una busta chiusa;
2. Scrivi sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE E DEL DUE PER MILLE IRPEF” e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale;
3. Consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti: potranno richiedere un corrispettivo).

Adesso non ti resta che promuovere tra conoscenti, amici, clienti, fornitori, dipendenti l’aiuto all’associazione di promozione sociale MIGR-AZIONI

Ti serve solo mettere una firma…